info@acustico.com   +39 0119206093
Acustico made in Italy

Il comfort acustico nei ristoranti

 Home / Ristoranti

Potrebbe sembrare a prima vista quantomeno curioso che una azienda specializzata in prodotti per auditorium e sale musicali, si occupi anche di ambienti per la ristorazione, ma in realtà questa tipologia di interventi è diventata negli ultimi anni per noi una delle attività più ricorrenti, tanto da condurci nel tempo a sviluppare una specifica categoria di prodotti espressamente dedicati a tale settore.  
Tutto ciò è ampiamente comprensibile se si valuta la crescente attenzione oggi riposta dai professionisti della ristorazione, nella cura di ogni dettaglio delle ambientazioni e delle atmosfere nei loro locali, sapendo bene quanto ciò contribuisca a mettere maggiormente in risalto anche la qualità dei prodotti e del servizio proposti.
Inoltre è per molti ormai una consuetudine consultare i più noti siti web di recensione sui locali pubblici e sappiamo pertanto bene quanto possano essere commercialmente nocivi i giudizi e le valutazioni non positive sulla qualità generale della location, includendo certamente il comfort acustico tra i parametri che hanno assunto una progressiva evidenza.
Il tema del comfort acustico, che ad una prima analisi potrebbe sembrare marginale, assume un contorno decisamente più concreto, se ci soffermiamo a pensare a quante volte ci è capitato di trovarci in un ristorante da cui non vedevamo l'ora di fuggire, perché avvolti da una stressante rumorosità, e quanto invece rimanga impresso tra le nostre esperienze più gradevoli, un ambiente che ha saputo creare le migliori condizioni per una rilassante permanenza ed un facile dialogo con i nostri commensali.

 

acustico.com

Novotel Berna Arch. Bruno Huber

 

acustico.com


COME INTERVENIRE PER MIGLIORARE L’ACUSTICA DI UN RISTORANTE


Gli interventi di correzione acustica di un locale per la ristorazione prevedono di intervenire sul cosiddetto RIVERBERO che è un parametro fisico misurabile, e altro non è che la componente del suono che viene riflessa svariate volte dalle superfici lisce della stanza, sommandosi al suono originario.
I passi da seguire nella progettazione degli interventi sono sostanzialmente 3:


1 Individuare il valore esistente del Tempo di Riverberazione (in genere tecnicamente definito T60 e misurabile in secondi) e confrontarlo con i valori noti di riferimento per il comfort acustico in quel tipo di ambienti.


2 Calcolare il numero esatto di metri quadrati di pannelli da installare per raggiungere l’obiettivo acustico.


3 Individuare una gamma di prodotti che oltre a soddisfare le prestazioni acustiche richieste, sappia anche integrarsi in termini di estetica e design con gli allestimenti presenti nel locale.    
ACUSTICO® opera di consueto al fianco del Cliente per gestire queste 3 fasi di intervento, includendo tra i propri servizi ed a titolo gratuito la valutazione iniziale del T60, la quantificazione degli interventi e lo studio delle soluzioni architettoniche più adeguate.

 

acustico.com

Il Centro - Arese - Ristò

 

acustico.com

Trattamento correzione acustica - Pizzeria Acquario

 

acustico.com

Pizzeria Regina Margherita - Bologna

 

acustico.com

Ristorante Enoteca Cincinnato Cori

 

acustico.com

Ristorante Nero di Seppia Trieste

 

acustico.com

Luxembourg - House 17

 

acustico.com

Rivoli - Pizzeria La Grande Pizza

 

  • Genova - Ospedale Gaslini - CaffetteriaGenova - Ospedale Gaslini - Caffetteria
  • Massa Marittima - Mensa scolasticaMassa Marittima - Mensa scolastica